Whistleblowing

Benvenuto nella nostra pagina dedicata alle segnalazioni whistleblowing.

In attuazione della Direttiva (UE) 2019/1937 è stato emanato il D.Lgs. n. 24 del 10 marzo 2023 (di seguito anche “Decreto Whistleblowing”) riguardante “la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali” la Tomasella Industrie Mobili S.a.S. opera nel rispetto delle norme di legge e dei propri principi di onestà ed integrità. Pertanto, la Società, attraverso la piattaforma informatica “Modulo Whistleblowing (Real Comm srl)” dà la possibilità di segnalare condotte illecite verificatesi all’interno del contesto lavorativo che violino la normativa dell’Unione Europea o nazionale. Possono essere effettuate anche segnalazioni anonime, ma solo se adeguatamente circostanziate con tutti i dettagli necessari per consentire di accertare i fatti segnalati ed i soggetti a cui attribuirli.
Attraverso la Piattaforma potrà essere inoltre richiesto un incontro direttamente con il gestore del canale di segnalazione.
Per tutte le informazioni inerenti a chi può segnalare, cosa può essere segnalato, come sono gestite le segnalazioni, quali sono le misure di protezione garantite e per consultare l’informativa privacy , prendi visione della Istruzioni per la segnalazione di illeciti presente dentro la piattaforma.