Tre letti con luce integrata per tre stili diversi

Letti con illuminazione integrata, Tomasella

Tre letti con luce integrata per tre stili diversi

I complementi d’arredo con luce integrata rappresentano una delle tendenze maggiormente apprezzate perché consentono di personalizzare qualsiasi ambientazione. In particolare, nella stanza da letto l’illuminazione integrata prevede che le luci vengano inserite nelle testiere, non soltanto per offrire un valido supporto alla lettura, ma anche per sottolineare volumi e forme del letto.

L’illuminazione integrata, oltre a svolgere un compito di estrema utilità, è in grado di ottimizzare gli spazi, evitando la presenza di comodini con lampade.
Studiato appositamente per dare risalto anche ai minimi particolari, il posizionamento della luce contribuisce a migliorare l’armonia della stanza, eliminando fili a vista o qualsiasi ingombro spaziale.
letti Bahia, Krizia e Teblet rappresentano altrettanti esempi di complementi d’arredo ideali per un’ambientazione moderna di grande classe ed eleganza.

Letto Bahia: il focus è la testiera

Nel letto Bahia, la luce viene concepita come elemento catalizzante verso la testiera che, attraverso una geometrica linearità, dona rilievo ad un design di estrema essenzialità. Costituita da una cornice che abbraccia la struttura imbottita, la testiera è valorizzata da due tagli di luce che la impreziosiscono esaltandone i dettagli.

Eleganza e raffinatezza sono il frutto del sapiente accostamento dei materiali ai quali l’illuminazione contribuisce a dare un netto risalto, pur nel minimalismo di tutta la sua struttura.

Letto Kryzia: curve e luci

Il letto matrimoniale Kryzia si presenta come una creazione perfetta per conferire un’atmosfera decisamente rilassante alla stanza de letto che dipende principalmente dalla presenza di una fascia luminosa che attraversa orizzontalmente l’intera testiera, sottolineando la linea della curvatura predisposta per agevolare la posizione di lettura.

Per le sue caratteristiche estetiche, questo letto è in grado di coinvolgere tutti gli aspetti sensoriali, dalla vista, catturata dall’illuminazione soffusa che emerge dalla cornice, al tatto, stimolato dall’impiego di materiali qualitativamente superiori.

La fascia luminosa presente in tutta la lunghezza della cornice superiore della testiera caratterizza l’intero design del letto, che diventa quindi l’assoluto protagonista dell’arredamento.

Tablet: linee di luce che arredano

Tablet si presenta come un letto lineare e sobrio, la cui eleganza dipende proprio dalla sua semplicità.
Il carattere distintivo del mobile è rappresentato dalla testiera inclinata che gli conferisce una decisa personalità. I giochi geometrici creati dall’illuminazione integrata diventano un elemento esclusivo del modello, rendendolo inconfondibile.

Il raffinato accostamento tra i materiali utilizzati per la struttura e per l’inserto, rappresenta l’elemento che caratterizza il letto Tablet per i suoi giochi geometrici sottolineati dalle fasce LED che contribuiscono ad aumentarne l’impatto estetico.