Tendenza lettering nell’arredamento

Tendenza lettering nell'arredamento

Tendenza lettering nell’arredamento

IMMAGINI DI ARCHIVIO

L’arredamento vede letteralmente spopolare negli ultimi mesi una tendenza, il lettering, capace di calamitare le attenzioni degli appassionati sino a proporsi come la nuova frontiera dell’home decor.
Va precisato che con questo nome si indicava in origine lo studio dei caratteri tipografici e il modo migliore per poterli trattare con l’ausilio di una serie di tecniche grafiche. Una tendenza diventata ancora più diffusa con l’arrivo delle nuove tecnologie informatiche. Proprio l’introduzione di programmi di grafica sempre più rifiniti hanno consentito negli ultimi anni di varare un numero di font praticamente infiniti, tali da consentire a chi possieda la giusta dose di fantasia di sbizzarrirsi nella ricerca di soluzioni grafiche sempre più performanti.

Il lettering nell’arredamento

Dalle arti grafiche all’arredamento il passo è stato tutto sommato abbastanza breve, dando vita ad un trend che sta avendo molto successo anche nel nostro Paese. Il nome stesso fa immediatamente capire come si tratti di uno stile che trae le sue mosse dalle lettere dell’alfabeto e dai numeri che possono essere declinati in 3D per poi essere esposti in gruppo a formare parole o frasi, oppure possono essere stampati e appesi al muro come quadri e stampe.

[pullquote align=”left” cite=”” link=”” color=”” class=”” size=””]Il lettering regala tocchi originali e affascinanti all’ambiente[/pullquote]

Nell’ultimo periodo, lettere e numeri vengono stampati anche su tappeti, tessuti e su qualsiasi altro complemento d’arredamento tale da rivelarsi adatto allo scopo, con effetti sicuramente affascinanti e, soprattutto, in grado di regalare originalità all’ambiente.

Il lettering, può adeguarsi sia ad uno stile moderno e contemporaneo regalando tocchi da loft newyorkese agli ambienti, che ad uno stile più classico. La grande flessibilità deriva dalla possibilità infinita di mischiare font dagli stili più diversi, unita all’alternanza di minuscole e maiuscole, di corsivo e stampatello in grado di trasformare il mobile, il complemento, la stampa nel punto focale della stanza.

Una derivazione della street art

Si tratta di un trend estremamente apprezzato che trae ispirazione dai graffiti e dalla street art.

[pullquote align=”right” cite=”” link=”” color=”” class=”” size=””]Me&You, il complemento perfetto per dare un tocco grafico all’ingresso[/pullquote]Naturalmente, per poterlo adattare alle abitazioni, il lettering è stato oggetto di una profonda revisione stilistica in grado di farne materia ideale per i mobilio i complementi d’arredamento. L’appendiabiti “Me&You”, ad esempio, è il complemento perfetto per dare un tocco grafico e particolare all’ingresso, ma anchealla camera da letto o alla camera dei ragazzi. Per ornare le pareti con suggestioni tipografiche, ideale è poi il nuovissimo “Lettering”, decorazione murale con scritte dedicate alle principali metropoli oppure agli stili musicali.

Qualunque sia lo stile della vostra abitazione, aggiungere un tocco di lettering sarà sicuramente in grado di darle una forte personalità.