Letti in legno Tag

Bella, elegante e funzionale. La boiserie unisce design e praticità

Nel XVII e XVIII secolo era una decorazione di copertura delle pareti, tipicamente rappresentata da un rivestimento di pannelli in legno, dipinti e intarsi. In Francia spopolava quella arricchita da bassorilievi incastonati in una cornice, in Italia nacque come antesignana della zoccolatura verso la fine dell'Ottocento. Stiamo parlando della boiserie. Oggi, non si tratta solo di un complemento d'arredo, perché oltre a fornire un effetto ottico di grande eleganza, può davvero aiutare a rendere l'alcova più spaziosa. Vediamo come.

Come arredare la stanza da letto puntando all’essenzialità

La zona notte è il luogo della casa destinato al riposo notturno, dove concedersi alcune ore di relax al termine della giornata; per questo il suo stile deve ispirare serenità e tranquillità. Arredare la camera da letto in stile minimal vuol dire puntare su linee e geometrie pulite ed essenziali, abbandonando tutto ciò che è superfluo, concentrandosi sulla scelta di pochi ma preziosi mobili e complementi d'arredo, capaci di valorizzare gli spazi. Anche la scelta dei colori rispecchia la tendenza verso l'essenzialità, ruotando intorno al bianco e alle tinte prevalentemente fredde. Alcuni consigli per una zona notte elegante e minimal

Linee semplici, legnami pregiati e tonalità naturali per la zona notte

La zona notte è l’area della casa dove si passa molto tempo, non solo per dormire, ma anche per rilassarsi leggendo un buon libro o guardando la tv. Il lifestyle moderno impone che quest’ambiente sia accogliente e ricco di elementi che creino al suo interno un’atmosfera che favorisca il benessere e lo caratterizzino con una personalità elegante e ricercata. Il letto è uno degli arredi principali della zona notte, esso deve essere comodo, avere un’estetica curata nei particolari, essere realizzato con legnami pregiati, e risultare piacevole al tatto. Questi ultimi sono i fattori che devono essere presenti anche nei vari complementi d’arredo, come comodini o comò, i quali, insieme al letto devono dare vitalità alla stanza, definirne lo stile e rendere gradevole il tempo trascorso in essa.

I modelli disponibili per arredare una camera da letto che sia funzionale e che tenga conto dei trend del design sono molteplici, e la scelta non è sempre facile vista l'ampia gamma di scelta. La camera da letto deve essere allo stesso tempo un ambiente bello esteticamente, ma anche funzionale. È un luogo privato e personale, che va arredato con gusto, considerando che la funzione principale è quella del riposo. Bisogna quindi fare attenzione ad alcune accortezze, ad esempio la scelta del colore delle pareti, che non deve essere di un tono troppo acceso, ma preferibilmente avvicinarsi a una tinta color pastello proprio per favorire la realizzazione di un ambiente rilassante.

Colori chiari, materiali semplici, design essenziale: le parole d'ordine della camera in stile naturale

Uno stile di vita rispettoso dell'ambiente e del benessere psico-fisico sta diventando sempre più diffuso nella nostra società. Tale orientamento si rispecchia anche nella scelta degli arredi, tanto che tra le tendenze di interior design più in voga nel 2015 si è affermato con forza lo stile naturale. E dove arredi e mobili che si richiamano alla natura possono dare il massimo della loro utilità se non in camera da letto? Lo stile naturale nella camera matrimoniale è ideale per creare atmosfere accoglienti, rilassanti e per dotare la stanza di mobili utili e, allo stesso tempo, particolarmente gradevoli dal punto di vista estetico.