Librerie moderne: le composizioni per il soggiorno.

Librerie moderne: le composizioni per il soggiorno.

Scegli una libreria per organizzare gli spazi del living. In questa guida potrai trovare alcune composizioni per il soggiorno versatili e funzionali che ti conquisteranno. Scopri le nostre soluzioni di tendenza. 

Qual è l’ambiente più adatto per posizionare scaffali e librerie? La libreria è un complemento abbastanza versatile che a seconda dello stile e delle dimensioni può essere sistemato in diversi punti e ambienti della casa. Potresti decidere di arredare con una libreria il soggiorno, l’ingresso, la camera da letto o lo studio. Molto dipende dalla funzione che la libreria dovrà svolgere negli spazi di casa.

In questo articolo ti illustriamo alcune composizioni Tomasella per il soggiorno, scaffali e librerie moderne in grado di spiccare come protagoniste o di mescolarsi con gli altri elementi del living per un risultato omogeneo.

Le funzionalità della libreria.

Forse pensi che la libreria sia utile solamente come ricovero per libri e riviste, ma c’è ben altro a cui questo complemento può servire. Qualche esempio pratico? La libreria può essere utilizzata come vetrina per esaltare oggetti di valore, siano essi sculture artistiche, articoli in edizione limitata, vasi in ceramica, soprammobili da collezione o liquori pregiati. 

C’è chi invece preferisce dare rilievo alle proprie passioni e interessi e completare la libreria con una collana di libri del cuore o con vinili e cd delle band che più li emoziona. Potresti decidere di privilegiare accessori dal valore emozionale e dunque esporre fotografie di famiglia, manufatti artigianali e souvenir che ti facciano rivivere la magia dei tuoi viaggi.  


Non è tutto, infatti la libreria può essere impiegata anche come divisorio per ambienti. Introdurre una composizione a giorno permette di separare l’ambiente in due zone, schermare parzialmente la visibilità e garantire più privacy oppure di godere di due ambienti indipendenti.

Composizione soggiorno: una libreria divisorio.

Dove utilizzare la libreria a mo’ di divisorio? In soggiorno potresti scegliere di inserirla per separare l’area divani dalla sala da pranzo. Nei living più ampi è possibile valutare un angolo studio/home office, basta posizionare una scrivania e una libreria sospesa al di sopra. Hai un monolocale? Utilizzare degli scaffali sono un’idea furba per ricavare una zona notte più discreta. Come vedi un singolo complemento può rivelarsi utile in moltissimi contesti e dare vita a diverse soluzioni!

La composizione A102 è una libreria aperta realizzata in materico e metallo. La struttura a giorno, sottile ma resistente, lascia passare molta luce e rende la scaffalatura ideale sia da essere posizionata al centro della stanza che su una parete con vetrata. 

Composizioni per il soggiorno: librerie per ogni stile.

Esistono diversi stili d’arredo come il moderno, il contemporaneo, lo shabby, il classico e molti altri che raccolgono al loro interno una vasta combinazione di soluzioni. Lasciati guidare da un concept personale per la scelta di dettagli, colori e finiture. 

Ogni contesto interno per potersi definire arredato con stile deve preoccuparsi di seguire un concept preciso. Cosa si intende con questo termine? Potremmo riassumelo come gli aggettivi che descrivono l’ambiente. Potresti desiderare un ambiente che risulti “luminoso”, oppure “caldo”, “colorato” e prediligere tutte le scelte in fatto di materiali, accessori e complementi che soddisfino questo risultato. Un concept è il filo logico che accomuna gli elementi di un ambiente e lo rende coerente.

Vediamo insieme alcune librerie del nostro catalogo adatte agli stili d’arredo più comuni.

Libreria moderna

Un soggiorno moderno è caratterizzato da linee semplici e pulite, colori neutri come il bianco, il grigio, oppure intensi come il nero, e un aspetto essenziale. Nonostante si prediliga il minimalismo gli elementi vengono scelti con particolare cura e attenzione e si cerca di ricreare un ambiente accogliente. Le scelte più adatte per una libreria da soggiorno moderno sono la parete attrezzata oppure una boiserie con mensole, una soluzione innovativa e di tendenza di cui ti parleremo nel prossimo paragrafo.

La composizione A121 è una parete attrezzata di tipo sospeso, elegante e lineare. Gli scomparti di forma rettangolare si susseguono in formati differenti, possibile trovare scaffali più o meno capienti. Il grande vano centrale permette l’alloggiamento della Tv, i ripiani a giorno consentono di esporre in maniera ordinata libri e accessori di design, invece gli sportelli alla base consentono di celare al loro interno gli elementi funzionali e meno accattivanti.

Libreria classica

Una libreria in stile classico si riconosce per il fascino antico e una linea elegante e raffinata. I colori da prediligere per scaffali da inserire in soggiorno sono il bianco oppure le tonalità scure del legno come il noce o il wengè. 

La nostra composizione A117 si presta ad arredare anche ambienti dal gusto classico. La semplicità e il rigore con cui questa libreria è assemblata la rendono un complemento ideale anche in contesti tradizionali. Le ante con vetrina sono un tocco di classe che permetterà alla libreria di ospitare oggetti di valore e al contempo di ripararli dalla polvere. 

Al bisogno è possibile ruotare l’anta centrale per direzionare la tv verso l’angolo del soggiorno che si preferisce. 

Composizione industrial per il soggiorno

Lo stile industriale affonda le sue radici nell’America anni ‘50, periodo in cui molte fabbriche vennero dismesse per lasciare posto a contesti abitativi. Gli appartamenti mantennero alcune caratteristiche dei vecchi edifici come pareti in mattoni, colonne in cemento e tubature in metallo a vista. Questi sono i motivi per cui ancora oggi lo stile industrial sfoggia queste particolarità. 


Una libreria in un loft industriale non può che essere in ferro e legno o in materico con effetto legno. Prediligi una struttura metallica sottile e dei ripiani di forma regolare, oppure una libreria in legno di colori scuri. La precisione  geometrica e la semplicità saranno le carte vincenti per portare equilibrio e stile in un contesto industrial.

La nostra composizione A80 vede il giallo zafferano come colore di tendenza abbinato ai toni più scuri dell’antracite: la libreria è decisamente giovane e al passo con i tempi. La struttura in metallo ti permetterà di sfoggiare i tuoi libri preferiti, le piante o gli oggetti per te di valore. Gli scaffali in materico distribuiti in modo studiato non appesantiscono l’ambiente, al contrario si percepisce un senso arioso e questa composizione nell’insieme dona un profilo ricercato al soggiorno. 

Libreria scandi

Il soggiorno scandi è un ambiente luminoso e accogliente. Prende ispirazione dalla cultura nordica e riflette le esigenze di chi abita queste terre. Quelli scandinavi sono paesi a diretto contatto con la natura, ecco perché si cerca di ricreare spazi interni con legno e altre fibre naturali. L’effetto legno permette di creare anche un’atmosfera calda nella zona living, ideale di colore neutro o in bianco. La presenza di grandi finestre e la scelta di colori chiari è da preferire per lasciar passare quanta più luce possibile nell’abitazione. Lo stile scandinavo è minimal e deve trasmettere un senso di pace e tranquillità.

Una libreria come A036 è perfetta per arredare una parete del soggiorno. Leggera, delicata, una composizione che offre ripiani aperti e chiusi per organizzare a piacimento gli accessori decorativi del living. 

Composizioni in stile contemporaneo per il soggiorno

Lo stile contemporaneo conserva alcuni tratti delle tendenze moderne unite ad elementi classici. Cosa prende in prestito dall’uno e dall’altro stile, esattamente? I colori chiari e luminosi sono un rimando al classicismo, così come quel senso armonico che caratterizza gli spazi.


Il contemporaneo è anche una tendenza minimalista proprio come il moderno, pertanto si consiglia di optare per una libreria dall’aspetto leggero e pratico. La scelta dei materiali impiegati per la realizzazione di arredi e complementi ricade su soluzioni innovative e prodotti di ultima generazione. Il laminam e il corian sono due materiali apprezzati per molti ambienti della casa così come il materico melaminico, il materiale prescelto per le nostre composizioni per il soggiorno. Alcuni esempi dal nostro catalogo?

La nostra composizione A77 è una scelta originale per il soggiorno, perfetta per decorare la parete e al contempo renderla funzionale. Il totem Elle è un elemento di design che si integra alla base del living. L’inserto in materico nodato chiaro si prolunga nel piano Panka e da elemento decorativo diventa mensola porta-tv. 

I ripiani collocati a varie altezze, danno la possibilità di organizzare un’area del soggiorno in modo ordinato e di posizionare libri, cornici, ed oggetti funzionali per l’ambiente. Inoltre gli scaffali ti permetteranno di esporre articoli di valore, accessori d’arredo importanti o sculture di design che renderanno prezioso e personale il tuo soggiorno..

Dimensioni per le composizioni da soggiorno

Un ambiente spazioso ti consente di giocare con librerie delle dimensioni più varie. Potresti inserire una libreria sull’intera parete, valutare una soluzione angolare o una variante sospesa, ma anche considerare un modello freestanding dalle forme originali. 

In ogni caso ti consigliamo di acquistare una libreria con ripiani di almeno 28 cm di profondità se la tua idea è quella di posizionare al suo interno libri e riviste. Infatti le dimensioni medie di questi elementi si aggirano intorno ai 20 cm. Per lo stesso scopo, l’altezza da valutare tra uno scaffale e l’altro è di almeno 30 cm. 

Invece la lunghezza delle mensole? La lunghezza varia a seconda della composizione e dell’effetto che si vuole ottenere. Le misure più richieste sono comprese tra i 50 e i 100 cm. In alcuni casi si ricorre anche a scaffali di dimensione maggiore, fino a 120 cm. Sarà difficile trovare dimensioni maggiori di queste, poiché si compromette la stabilità del mobile.