Prodotti

Letto imbottito contenitore: arredare una camera piccola

Hai una camera piccola e non sai che letto scegliere? Prova un letto imbottito contenitore, una soluzione salvaspazio, comoda e di design. Scopriamo insieme le soluzioni più belle per ogni stile!

Una camera da letto piccola non è sempre facile da arredare perché bisogna trovare il giusto compromesso tra comfort e funzionalità, senza però rinunciare alla componente estetica. Trovare gli arredi giusti in modo da collocarli perfettamente nell’ambiente diventa fondamentale per non ingombrare e quindi gestire bene gli spazi, ma non bisogna dimenticare che anche personalizzare la camera in modo originale e seguendo i trend del periodo è essenziale per creare l’ambiente perfetto.

Cosa fare per avere una camera da letto piccola che sia accogliente, moderna e pratica?

Come arredare una camera da letto piccola

Partiamo subito dallo spazio a disposizione che abbiamo. Quanto è grande, o meglio quanto è piccola la nostra camera? Se è un ambiente molto compatto, dovrai arredarlo con un arredamento essenziale che ti consenta di definire la camera ma senza riempirla troppo. Il design dei mobili sarà minimalista, evita mobili e complementi con decori o comunque dettagli molto lavorati, ma punta sulla semplicità di linee e forme. Utilizza tonalità chiare per le pareti, neutre o pastello, per dare alla camera una percezione di spazio in più; questi colori difatti riflettono la luce, dando una sensazione di apertura e luminosità.

Come facciamo a personalizzare una camera piccola senza ingombrarla? Punta sugli accenti. Aggiungi quindi dettagli con colori più audaci grazie a cuscini, coperte od oggetti decorativi. Questi accenti vanno ad aggiungere personalità ma senza occupare troppo spazio. Anche le texture ci vengono in soccorso, per definire la camera scegli materiali come legno naturale, rattan o cotone per creare una sensazione di calore e colore.

Per ridurre l’ingombro, sfrutta lo spazio verticale con mensole a muro o scaffali, scegli pochi pezzi di arredamento ma che siano di qualità e che si integrino bene con lo stile complessivo, magari utilizzando arredi multifunzionali. Mantieni sempre una palette di colori coordinata per dare un senso di ordine alla camera.

Tra gli arredi da avere in camera, grande o piccola che sia, l’elemento più importante è il letto. Come scegliere il letto giusto in una camera piccola?

Scegliere il letto in una camera piccola: le soluzioni

Il letto ci aiuta a definire meglio l’intero arredo di una camera. Ne mette in risalto lo stile, comunica con il resto degli arredi, si abbina a mobili e complementi, diventa il punto focale dell’ambiente. Scegliere il letto giusto garantisce non solo una camera accogliente e confortevole, ma la definisce anche esteticamente.

Per trovare il letto perfetto per le nostre esigenze dobbiamo sempre partire dalla grandezza della camera per capire le misure giuste di questo complemento d’arredo. Non dobbiamo per forza acquistare un classico letto matrimoniale se può risultare ingombrante, ma possiamo preferire un letto a una piazza e mezza, più compatto ma altrettanto comodo, o se lo spazio è davvero poco, l’ideale sarebbe un divano letto. Puoi usarlo come divano durante il giorno e trasformarlo in un letto la sera, prima di andare a dormire. Esistono anche modelli con opzioni di archiviazione integrata per massimizzare ulteriormente lo spazio.

Lo stile e il design saranno sempre minimalista e il più semplice possibile; affidati a un letto senza testiera al massimo con testiera bassa per regalare un aspetto più minimal alla stanza. Puoi aggiungere poi scaffali o mensole a muro da collocare sopra il letto per servirti ulteriormente dello spazio verticale.

Tra i modelli preferiti e più acquistati dell’ultimo periodo, troviamo il letto imbottito contenitore. Se hai una camera piccola, potrebbe essere la soluzione che stai cercando perché pratico, comodo ed è un vero e proprio complemento di design. Scopriamolo nel dettaglio.

Letto imbottito contenitore: che cos’è e perché sceglierlo

Partiamo dalla prima definizione da conoscere, il letto imbottito. I letti imbottiti presentano una struttura rivestita con del materiale imbottito. Questo strato di imbottitura può essere realizzato con diversi materiali e in base al materiale scelto e al tipo di rivestimento, si definirà l’estetica dell’arredo, regalando al letto un aspetto più morbido e accogliente, ma anche il tipo di sensazione tattile suscitata dal tocco del materiale usato come rivestimento dell’imbottitura.

La caratteristica principale di questo tipo di letto quindi è il rivestimento imbottito sulla testiera. In alcuni modelli può essere presente anche sulla pediera. Il letto imbottito contenitore, oltre appunto ad avere l’imbottitura, ha anche uno spazio d’archiviazione integrato. Questo spazio di archiviazione è accessibile sollevando la base del letto.

Tipologie d’imbottitura e rivestimento del letto imbottito contenitore

La struttura di un letto classico è di solito rigida, mentre la testiera del letto imbottito, o anche della pediera, viene rivestita con uno strato di imbottitura che può essere realizzato con svariati materiali. L’imbottitura rende il letto più confortevole e regala un tocco elegante alla camera. I rivestimenti possono essere diversi, di solito troviamo rivestimenti in tessuto, pelle, ecopelle, cotone, velluto, lino e altri ancora.

Un modello di design che dà esclusività agli spazi, ma che mantiene una forte componente pratica grazie allo spazio di archiviazione di cui è dotato. Perché scegliere un letto imbottito contenitore, specialmente in una camera piccola?

Perché scegliere un letto imbottito contenitore?

Uno dei principali vantaggi di un letto imbottito contenitore è la possibilità di sfruttare lo spazio sotto il letto che altrimenti sarebbe inutilizzato, e lo fa senza ingombrarlo. Ti sarà sicuramente capitato di sistemare dei contenitori con scarpe, borse o coperte pesanti che non stavi utilizzando ma che non sapevi dove mettere e di collocarli proprio sotto al letto. Quelle scatole lì riposte, per quanto ti hanno permesso di mettere in ordine oggetti che non sapevi dove mettere, andavano però a riempire la parte sottostante del letto in modo caotico. Esteticamente non è di certo il massimo.

Un letto imbottito contenitore risulta quindi particolarmente vantaggioso, soprattutto in una camera da letto piccola dove lo spazio è prezioso.

Letto imbottito Dream con contenitore

Dream è un comodo letto spazioso, ma non ingombrante, dotato di 2 morbidi cuscini con volani che fungono da testiera e danno un aspetto invitante al letto. Ricorda una nuvola dai bordi mossi e frastagliati, che cambiano sempre forma. La soluzione perfetta per i veri sognatori!

Il letto è dotato di vano contenitore. Sono disponibili 2 diverse varianti di sollevamento: Standard e Pratiko. Il sistema Standard prevede il sollevamento ad 1 posizione, mentre il sistema brevettato Pratiko prevede 2 posizioni di sollevamento.

Come usare il contenitore del letto imbottito?

La presenza del contenitore integrato facilita l’organizzazione generale della camera, consentendo di riporre coperte, lenzuola, cuscini o altri oggetti senza la necessità di sistemi di archiviazione extra.

Un’idea per utilizzare il contenitore del letto imbottito è di renderlo il posto in cui mettere da parte indumenti o accessori stagionali. Ad esempio, durante l’estate, potresti riporre maglioni invernali o coperte pesanti, e viceversa. O ancora, puoi usufruire di questo spazio per riporre lenzuola di ricambio, coperte, federe e tutta la tua biancheria da letto. Questo è un modo pratico per avere ciò che ti occorre a portata di mano, senza doverlo tenere in armadi o cassetti separati.

Ami leggere a letto? Puoi utilizzare il contenitore per riporre libri o riviste, ma anche riporre documenti importanti che preferisci tenere a portata di mano. Per mantenere l’ordine con facilità ed evitare che diventi un accumulo disorganizzato, utilizza scatole o sacchetti sottovuoto per organizzare gli oggetti e mantenere tutto pulito e protetto.

Letto imbottito contenitore Ring Vaschetta

Il letto matrimoniale Ring Vaschetta ha ring sfoderabile. Compreso di rete strutturale H 4 cm con doghe in legno. Non è possibile il montaggio di altre tipologie di reti. Questo modello è dotato di contenitore, disponibile in 2 diverse varianti di sollevamento: Standard e Pratiko. Il sistema Standard prevede il sollevamento ad 1 posizione, mentre il sistema brevettato Pratiko prevede 2 posizioni di sollevamento.

Letto imbottito contenitore sì o no? Conclusioni

Un letto imbottito contenitore è sempre più una scelta pratica ed elegante per arredare una camera da letto, soprattutto se questa è di dimensioni ridotte. Un arredo essenziale che offre un modo funzionale per sfruttare lo spazio sotto il letto, creando un posto di archiviazione utile per lenzuola, coperte, vestiti fuori stagione e altri oggetti. La sua struttura imbottita dona al letto un aspetto accogliente ed elegante, contribuendo a creare un ambiente confortevole e raffinato anche in tutta la camera. Spesso è possibile trovare letti imbottiti contenitore che integrano soluzioni multifunzionali, come testiere con ripiani o cassetti, aggiungendo funzionalità extra senza dover aggiungere altri mobili.

Questi letti sono disponibili in una vasta gamma di design, stili e colori, consentendo di adattarli facilmente allo stile della tua camera da letto. Li consigliamo specialmente per camere da letto di piccole dimensioni perché contribuiscono a massimizzare lo spazio disponibile senza intaccare lo stile o il comfort dell’ambiente venendo sempre incontro alle tue esigenze.