Prodotti

Cos’è un letto imbottito? Comfort e design per la camera

Letto Chantal capitonnè Tomasella

Stai cercando un letto che sia comodo, accogliente e dal design originale? Allora sei nel posto giusto, perché vogliamo parlarti di un modello per la camera sempre più in voga: il letto imbottito.

La scelta del letto giusto è fondamentale per riposare bene. Ci sono tantissimi modelli a cui guardare. I letti moderni si contraddistinguono non solo per comfort e comodità, ma anche per il design che li caratterizza e un’estetica che permette di definire meglio anche lo stile di una camera.

Ovviamente non è una scelta semplice, ma bisogna considerare diversi fattori per trovare il letto dei sogni.

Come trovare il letto perfetto

Partiamo dalla grandezza della camera e dallo spazio che abbiamo a disposizione. In una camera grande possiamo sbizzarrirci di più e puntare su letto matrimoniale standard ma anche su un letto matrimoniale king size, che è più grande rispetto al classico matrimoniale. Sono entrambi comodi, ma il letto king size fa sicuramente tutto un altro effetto. Puoi trovare le due soluzioni sul nostro store.

Se invece la camera è piccola e un letto matrimoniale potrebbe riempirla troppo, puoi preferire il letto a una piazza e mezza, più piccolo nelle dimensioni ma comunque comodo.

I materiali che definiscono la struttura del letto sono importanti non solo per il design dell’arredo, ma anche per lo stile ed estetica generale della camera. In questo ambiente è importante creare un’armonia visiva e un equilibrio tra materiali, finiture e colori. La maggior parte dei letti che troviamo in commercio sono realizzati in legno perché si tratta di un materiale dall’aspetto naturale e versatile grazie alla moltitudine delle sue essenze che ci consente di personalizzare con facilità gli spazi. Anche il letto in ferro battuto resta molto popolare. Il colore del letto è un altro dettaglio che ci aiuta a definire la camera. I colori più scelti sono i neutri, dal bianco al grigio e ovviamente l’effetto legno.

Oltre alle dimensioni del letto, prestiamo attenzione anche alla sua altezza. Difatti molti modelli moderni hanno una struttura più bassa per dare alla camera un aspetto più contemporaneo.

Per riposare ottimamente però, è fondamentale considerare soprattutto il comfort del letto. Ecco perché vogliamo parlarti di un modello sempre più scelto per arredare la camera: il letto imbottito.

Cos’è un letto imbottito?

Un letto imbottito ha una struttura che è rivestita con uno strato di materiale imbottito, come tessuto o pelle. Questo strato di imbottitura può essere realizzato con diversi materiali e conferiscono all’arredo un aspetto più morbido e accogliente.

La caratteristica principale di questo tipo di letto è la presenza di un rivestimento imbottito sulla testiera e, in alcuni modelli, anche sulla pediera.

Letto imbottito: le caratteristiche

Qual è la differenza tra un letto imbottito e un letto matrimoniale standard? L’imbottitura ovviamente, ma anche il tipo di design dell’arredo.

La testiera del letto imbottito è rivestita con uno strato di imbottitura che può essere realizzato con diversi materiali che danno appunto quella morbidezza alla struttura. Un letto matrimoniale standard invece ha solitamente una struttura rigida.

L’imbottitura oltre a donare comfort estremo al letto, definisce un’estetica più ricercata, portando un tocco lussuoso anche in camera.

A dettare lo stile della testiera sono i cuscini tinta unita o rivestiti da trapuntini in tessuto. In entrambe le versioni, i bottoni a vista sono dettagli che valorizzano il letto e lo rendono raffinato da ogni punto di vista. Come non amarlo! Sia il ring che la testiera sono sfoderabili. Il letto imbottito Amami è disponibile anche con contenitore. Sono disponibili 2 diverse varianti di sollevamento: Standard e Pratiko. Il sistema Standard prevede il sollevamento ad 1 posizione, mentre il sistema brevettato Pratiko prevede 2 posizioni di sollevamento.

Se invece cerchi un modello dal design più minimal, che ricordi l’estetica di un letto matrimoniale classico ma senza rinunciare alla morbidezza e comodità di un letto imbottito, ecco il modello che fa per te.

La testiera del letto imbottito Zeno è slim, ed è pensata per coloro che cercano anche in un letto imbottito una comodità strutturata e geometrica. Un taglio classico interpretato con cuciture a vista molto moderne, che lo rendono versatile e adattabile a più stili.

Letti imbottiti e tipologia di tessuti: quale scegliere?

I letti imbottiti sono disponibili in diversi tessuti da poter scegliere secondo le nostre preferenze e in modo da armonizzarsi meglio con l’arredamento della camera. Troviamo infatti rivestimenti in tessuto, pelle, ecopelle, cotone, velluto, lino e tanti altri ancora.

La scelta del tessuto può influenzare sia l’aspetto del letto, e quindi della camera, sia la sensazione suscitata al tatto del letto, anche questa molto importante per regalarti un’esperienza unica.

I letti imbottiti Tomasella sono personalizzabili grazie alla vasta scelta dei tessuti a campionario e coordinabili con le parure letto e i cuscini per un total look della camera da letto.

Colori e finiture per un design originale

Ovviamente grazie alla varietà di tessuti disponibili, i letti imbottiti sono facili da personalizzare non solo per le finiture, ma anche per i colori. Ciò consente di abbinare facilmente il letto agli altri arredi della camera ma anche di renderlo il punto focale della stanza, grazie a un tocco di colore originale. Inoltre ci permette di giocare con texture e nuance, andando oltre i soliti colori neutri e il tradizionale effetto legno che ritroviamo di solito nelle camere da letto più moderne.

Letti imbottiti e stili

Il fatto di poter personalizzare il letto matrimoniale ci aiuterà a dare una certa estetica alla nostra camera partendo da uno stile d’arredo che ci piace. I letti imbottiti interpretano con unicità sia un arredo classico che uno stile più moderno e minimale.

Letto imbottito stile moderno

I letti imbottiti moderni hanno linee pulite e un design più semplice. La struttura del letto è essenziale, e non presenta troppi ornamenti. La testiera ha solitamente un design minimalista, con geometrie lineari, senza intagli. Questi modelli hanno l’imbottitura rivestita con tessuti semplici e naturali come cotone, lino o pelle/ecopelle. I colori proposti dipendono molto da come abbiamo arredato la camera, ma si preferiscono le tonalità neutre o, se si vuole mettere in evidenza la parete dietro al letto, possiamo preferire un colore più audace.

La forza del design riempie la stanza e si esprime sia nella testiera, sia nel giroletto Eros. La particolare forma bombata della struttura avvolge e racchiude il materasso, per una nuova sensazione di comfort e un benessere totale. Il modello in foto è rivestito in ecopelle vintage 1015, il colore vinaccio è sofisticato ma resta sobrio, abbinandosi a una camera accogliente e di tendenza.

Letto imbottito stile classico

Un letto imbottito in stile classico avrà un’estetica molto ricercata e colori intensi per dare un tocco lussuoso alla camera. È infatti caratterizzato da dettagli ornamentali, forme sinuose e materiali che danno pienezza e abbondanza agli spazi, abbracciando l’eleganza. Lo consigliamo quindi per una camera da letto grande e dall’arredamento expensive. La testiera del letto imbottito in stile classico sarà rifinita da dettagli ornamentali, come intagli, modanature e lavorazioni decorative.

Può essere impreziosita con cuciture a capitonné o bottoni decorativi. Il tessuto scelto per l’imbottitura sarà ricco e lussuoso. Sicuramente ottimo è il velluto, o l’effetto broccato. I colori vanno dall’avorio al bordeaux, dal rosa antico al marrone.

La ricca lavorazione con impunture capitonné su pelle o tessuto del letto Chantal esprime un gusto sofisticato. La testiera alta mette il letto al centro della scena, ma anche la versione con testiera bassa punta a creare un effetto scenico. La finitura del modello in foto è pelle vintage marrone, molto elegante e si abbina bene con arredi in legno scuro.

Letto imbottito stile industrial

Un letto imbottito in stile industrial è una proposta interessante perché combina l’estetica urban con il comfort dell’imbottitura. È consigliato anche per chi ha scelto uno stile minimal chic per la propria camera perché da quel tocco personalizzato pur restando un complemento di tendenza. Per l’imbottitura, i materiali scelti vanno dalla pelle alla similpelle, per un effetto materico tipico di questo stile. I colori devono essere intensi e spaziano dal grigio al nero, ma anche il blu, il verde petrolio e il bordeaux sono ottime soluzioni.

Il letto Skyline è caratterizzato da un sistema che si ispira ai profili e ai panorami delle città metropolitane: pannelli di diverse altezze e finiture compongono la testiera e dietro il letto disegnano livelli alti e bassi che hanno un forte impatto decorativo sulla parete e su tutta la stanza.

Il modello è dotato di una comoda e pratica tasca che integra la funzionalità del comodino e diventa utile per riporre tutti gli oggetti che ci fanno compagnia prima del sonno.

La struttura è in legno, il ring R60 legno nodato scuro, mentre il piede Stilo legno nodato scuro. Come puoi vedere si integra perfettamente in una camera dall’estetica urban e dai colori forti. Molto bello l’abbinamento del grigio con la parete bordeaux.

Il letto imbottito viene sempre più preferito da chi cerca un mix di comfort, eleganza e versatilità nel design della camera da letto. E tu, quale modello preferisci?