Camera per teen ager: i consigli su come arredarla

Composizione T14 Tommy Young, camerette per teen ager

Camera per teen ager: i consigli su come arredarla

IMMAGINI DI ARCHIVIO

Alcuni consigli utili per arredare con stile e in modo confortevole, la cameretta di un teen ager

Quando i figli crescono e diventano dei teen ager, cambiano le loro esigenze e i loro gusti e ciò si ripercuote inevitabilmente sull’intera famiglia. Non fanno eccezione gli ambienti di casa che devono anch’essi adattarsi ai nuovi bisogni emersi. La cameretta è senza dubbio la stanza maggiormente coinvolta nei processi di crescita dei ragazzi, spesso stravolta nelle forme e nei colori dai suoi volubili inquilini. Essa rappresenta un rifugio personale all’interno del quale dedicarsi alle proprie passioni e riflessioni e per questo destinata ad avere uno stile unico e dinamico.

Tutte le idee per le camerette dei ragazzi

Le camerette per ragazzi devono essere pratiche per consentire ai teen ager di svolgere le loro attività di studio e di divertimento in modo semplice e confortevole.

[pullquote align=”left” cite=”” link=”” color=”” class=”” size=””]Capienza, modularità e design per le camerette dei teeen ager[/pullquote]

Capienza e modularità sono gli elementi chiave del design attuale, pensato per adattarsi anche agli ambienti più ristretti, come la composizione T14 della linea Tommy Young. Se durante l’infanzia la scrivania non era un elemento fondamentale della camera, adesso invece lo diventa, per consentire al ragazzo di studiare in completo comfort e facilità. Tomasella presenta una serie di scrivanie diverse per dimensioni e linee, che presentano la possibilità di essere personalizzate grazie all’utilizzo di varie tipologie di gambe.

Innovativi letti contenitori, come il sistema Corner o il letto Rock, sostituiscono le strutture fisse tradizionali, sfruttando materiali morbidi e di tendenza. Anche l’armadio presenta un look nuovo, con ante scorrevoli per ottimizzare gli spazi disponibili.

I complementi d’arredo come lampade, quadri e mensole, sono essenziali per personalizzare lo stile della camera e devono richiamare le passioni dei ragazzi. Meglio optare per tinte pastello, vivaci ma più contenute rispetto al passato, per sottolineare il passaggio verso un’età più adulta e meno infantile. Tra i materiali più adatti per arredare gli ambienti adolescenziali, ritroviamo: plastica, legno, gomma e alluminio.

Tanti sono i complementi proposti da Tomasella: dai contenitori Ciko che possono essere personalizzati con grafiche per creare la combinazione più adatta alla parete della stanza, al complemento Tasca, per organizzare oggetti e stampe con un tocco di design.