agosto 2016

L’arredamento semplice e funzionale per l’angolo lettura

Barcamenarsi fra i vari impegni quotidiani risulta, spesso, difficile, il tempo sembra non bastare mai, ci si affatica con ansie e malumori che si vogliono dissipare in ogni modo: dalla corsetta in un parco a una seduta di bellezza, dalla bevuta con gli amici alla visione del film preferito. Ma cosa c'è di meglio che rintanarsi fra le proprie mura domestiche e farsi avvolgere dall'abbraccio del proprio angolo lettura preferito?

Linee semplici, legnami pregiati e tonalità naturali per la zona notte

La zona notte è l’area della casa dove si passa molto tempo, non solo per dormire, ma anche per rilassarsi leggendo un buon libro o guardando la tv. Il lifestyle moderno impone che quest’ambiente sia accogliente e ricco di elementi che creino al suo interno un’atmosfera che favorisca il benessere e lo caratterizzino con una personalità elegante e ricercata. Il letto è uno degli arredi principali della zona notte, esso deve essere comodo, avere un’estetica curata nei particolari, essere realizzato con legnami pregiati, e risultare piacevole al tatto. Questi ultimi sono i fattori che devono essere presenti anche nei vari complementi d’arredo, come comodini o comò, i quali, insieme al letto devono dare vitalità alla stanza, definirne lo stile e rendere gradevole il tempo trascorso in essa.

Come arredare una zona living di dimensioni ridotte senza rinunciare alla libreria.

Le abitazioni moderne si caratterizzano molto spesso per la ristrettezza degli spazi che impone di inserire solo elementi essenziali per il loro arredo e che sappiano valorizzarli con eleganza e funzionalità. La soluzione migliore è optare per mobili modulari e versatili, dal concept moderno che possano definire lo stile all’ambiente e non farlo sembrare piccolo. In una zona living, gli elementi che non possono mancare sono un divano, un tavolino, un mobile dove posizionare la tv e una libreria. Naturalmente l’arredo deve essere proporzionato all’ampiezza della stanza, se questa è di piccole dimensioni una valida idea per non rinunciare a nessun arredo è rappresentata dalle librerie dal design compatto e multifunzione.

Come organizzare l'home office in casa con look naturale e vintage

Sempre più spesso nelle case moderne c'è l'esigenza di avere un angolo dedicato al lavoro. Per chi ha un impiego in azienda e deve talvolta lavorare da casa, per i professionisti che tendono a svolgere le loro attività nei luoghi e negli orari più disparati, per studenti e per chiunque voglia avere uno spazio dove poter concentrarsi, l'home office è la soluzione ideale. L'home office deve naturalmente armonizzarsi con il resto dell'arredamento e prendere uno spazio proporzionato al resto della casa e alle esigenze abitative familiari.