giugno 2015

La nostra società moderna troppo spesso tende all’esagerazione, alla vanità, all’ostentazione e all’esibizionismo, dimenticando che la vera eleganza è innata e naturale, non ha bisogno di arrivare agli eccessi e si rivela spontaneamente. Lo stile elegante proposto da Tomasella nelle novità presentate al Salone del Mobile 2015 e in particolare nelle nuove Composizioni A016 e A014 è un’eleganza “sussurrata” e non appariscente: sobrietà, stile, equilibrio e misura per un arredamento che rispecchia la personalità di chi vive la casa confrontandosi con le esigenze pratiche della quotidianità. Come regalare allora un mood elegante in particolare alla zona living, fulcro della vita in casa e protagonista di molte attività quotidiane? Di seguito alcuni suggerimenti pratici da interpretare secondo il proprio gusto.

Arredare il proprio soggiorno con eleganza

Arredare il soggiorno con uno stile sofisticato ma naturale al tempo stesso è possibile abbinando mobili in legno dai colori neutri e dalle linee pulite ad un design generale che ricorda atmosfere d'altri tempi. I colori del legno, l’aggiunta dei toni freddi del metallo o la scelta del bianco puro rendono l'ambiente elegante e curato, soprattutto se accostati a stoffe dai colori più caldi, ma sempre nelle tonalità della terra, oppure a tappezzeria in pelle. Lo stile sofisticato in zona giorno diventa - grazie ad alcuni accorgimenti - impassibile al passare del tempo.

In una società in continua evoluzione, il nuovo che avanza è spesso un richiamo al passato, con la voglia di sperimentare e innovare partendo da qualcosa che già esiste. Lo stile industriale mette le radici proprio in questa filosofia concettuale: nelle grandi fabbriche e industrie del Novecento, infatti, più che al contenuto in fase di progettazione si badava alla sostanza. Un ambiente non doveva essere bello ma funzionale: per raggiungere questo scopo gli architetti e gli ingegneri studiarono varie soluzioni, che erano sempre scevre di inutili fronzoli e dove metalli e materiali grezzi giocavano un ruolo da protagonisti. Con il tempo le industrie si sono evolute ma lo stile industriale è sopravvissuto ed è entrato di prepotenza nelle abitazioni.